A seconda di quanto cancro si è diffuso e anche in base ai sintomi il medico suggerirà un piano di trattamento per voi. Se non si mostra alcun segno di Macroglobulinemia di Waldenstrom allora si consiglia di aspettare e guardare. Attraverso questo approccio, non inizierà alcun trattamento, ma il medico continuerà a monitorare la tua salute a intervalli regolari. Potrebbe essere necessario fare un esame del sangue ogni pochi mesi. A volte ci vogliono anni per iniziare il trattamento.

Se, tuttavia, mostra qualche segno di Macroglobulinemia di Waldenstrom, allora si potrebbe dare uno dei seguenti trattamenti o una combinazione di trattamenti.

La chemioterapia è un farmaco che fa uso di potenti sostanze chimiche che uccide le cellule cancerose. Si può prendere chemio attraverso la bocca o il medico potrebbe iniettarlo.

Si può essere consigliato la terapia biologica dove vi verrà somministrato farmaci per combattere le cellule cancerose. Questo è di solito iniettato nel vostro corpo.

La terapia mirata è dove i farmaci utilizzati per bloccare alcune delle proteine o alcuni enzimi che aiutano la crescita delle cellule tumorali. Il farmaco per lo più verrà in una forma di pillola.

Se il medico vuole abbassare il livello dell’immunoglobulina M allora sarà fatto uno scambio di plasma. Ti verrà somministrato un IV e il tuo sangue verrà filtrato quando passerà attraverso una macchina. Questa macchina separa la porzione liquida del sangue o del plasma dalle cellule del sangue. Questo rimuove l’immunoglobulina M.

Il trapianto di cellule staminali è anche un metodo per trattare la Macroglobulinemia di Waldenstrom. Qui le verrà somministrata un’alta dose di chemioterapia per uccidere il midollo osseo canceroso. Il trapianto di midollo osseo sostituisce il midollo osseo canceroso con le cellule staminali. Le cellule staminali cresceranno nel midollo osseo sano e nuovo. La procedura, tuttavia, non è molto comune.

Gli studi clinici sono dove viene fatto un certo trattamento sperimentale sul paziente.

Cosa puoi aspettarti dal trattamento?

La condizione della Macroglobulinemia di Waldenstrom si diffonde lentamente e se si è in grado di catturare la malattia presto allora si può tenere sotto controllo. Puoi anche controllare il diabete quando hai una sbirciatina in questo sito.

Il trattamento potrebbe causare alcuni effetti collaterali. La chemioterapia potrebbe causare nausea. Potrebbe esserci una perdita di capelli temporanea. Si può anche soffrire di stanchezza e diarrea. Se si soffre di uno di questi poi chiedere al medico su come è possibile gestire questi sintomi. Dopo aver ottenuto il trattamento avrete bisogno di alcuni appuntamenti di follow-up. Il medico continuerà a controllare se è sano e se il trattamento non è ricaduto.